Stiamo caricando

La riscossa del clown

Teatro Ermanno Fabbri

A proposito di questo spettacolo

Teatro circo
Per tutti

Dopo novant’anni di sfortuna, delusioni e scivoloni, un vecchio clown torna a cavallo della sua sedia a rotelle per farsi giustizia. Sarà un’impresa impossibile dove renne acrobate, giocolieri miopi e mosche assassine cercheranno di impedirglielo. Ma lui a colpi di naso rosso farà occhi neri e lotterà fino all’ultimo respiro per difendere la sua dignità. Se ci riuscirà sarà solo grazie al sostegno degli spettatori.
Il clown è sempre stato per antonomasia l’archetipo dello sconfitto. La riscossa del clown nasce dal desiderio di tornare a sperare in un mondo che possa trasformarsi e in cui grazie all’impegno e alla partecipazione anche i clown possono vincere.
Facendo mostra delle loro abilità di giocoleria, beat-box, rumorismo, commedia dell’arte, mimo, acrobatica, tip tap e roue Cyr, gli attori di Madame Rebiné invaderanno il palco del Teatro Fabbri con uno spettacolo di circo e teatro al servizio della leggerezza e del divertimento. Un cabaret alla riscossa in cui il clown finalmente trionfa!

Dati artistici

da un’idea di Madame Rebiné
con Andrea Brunetto, Max Pederzoli, Alessio Pollutri
sguardo esterno di Roberto Magro
costumi e scenografia Loredana Averci
visual Laura Fanelli
partners Association Hurlement, Mix’Art Myrys, Kitchen TeatroIndipendente
compagnia Madame Rebiné
produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri