fbpx
Stiamo caricando

Teatro per le Scuole

Scuole dell’Infanzia, Primarie e Medie Inferiori

Avevo dieci anni e non vedevo l’ora di diventare grande
B. Munari

La Scuola e il Teatro si incontrano per esplorare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare. ERT propone un cartellone di spettacoli capaci di far divertire e di far riflettere.
Un percorso per “diventare grandi”, per interrogarsi… e per cercare di dare risposta a tante domande.

 

 

 

 

 

.

Matinèe per le scuole

Edipo

Una fiaba di magia
15/11/2019
Teatro Ermanno Fabbri
11/02/2020
Teatro Ermanno Fabbri

Dis-connesso

Fuga off-line
04/03/2020
Teatro Ermanno Fabbri
10/03/2020
Teatro Ermanno Fabbri

Annibale

Memorie di un elefante
16/03/2020
Teatro Ermanno Fabbri

Valentina vuole

Piccola narrazione per attrici e pupazzi
07/04/2020
Teatro Ermanno Fabbri

Info e prenotazioni

Biglietti

Prezzi

Studenti Scuole Infanzia, Primarie, Medie Inferiori €5

Studenti Scuole Medie Superiori €8

Insegnanti: omaggio (2 insegnanti per sezione: eventuali omaggi aggiuntivi dovranno essere concordati con il teatro).

Ingresso omaggio per alunni disabili e loro accompagnatori, alunni con disagio economico.

Prenotazioni e ritiro

Le prenotazioni dovranno pervenire entro il 26 ottobre.
Per prenotare basta inviare una mail a: teatrofabbrivignola@emiliaromagnateatro.com

I biglietti dovranno essere ritirati la mattina stessa dello spettacolo prima dell’inizio. Per poter far sedere accuratamente tutti i bambini e svolgere correttamente le mansioni di
biglietteria, è richiesto l’arrivo in teatro almeno mezz’ora prima l’inizio dello spettacolo.
Per informazioni: Teatro Ermanno Fabbri (via Minghelli 11 – Vignola)
Tel. 059.9120911/901

 

Annullamento prenotazioni

Le prenotazioni effettuate potranno essere annullate senza alcuna penale fino a 30 giorni prima la data dello spettacolo. In caso di annullamento oltre tale termine, verrà richiesto il pagamento del 50% dei biglietti prenotati per disdette da 30 a 15 giorni prima la data dello spettacolo, dell’intero importo dei biglietti prenotati se la prenotazione viene annullata nei 15 giorni precedenti lo spettacolo.

Attività per Docenti

Ad alta voce

Si rinnova nei suoi tre livelli (base, intermedio, avanzato) il percorso laboratoriale “Ad alta voce” ideato e coordinato da Lino Guanciale e condotto da Michele Dell’Utri e Simone Francia.
Livello base
La dimensione della vocalità porta rivelazioni o chiarimenti conoscitivi che restano preclusi al lettore “solitario” e “silenzioso”. Un ciclo di incontri sulla lettura ad alta voce e sulle tecniche di interpretazione testuali, proprie dell’attore, guida nella messa in voce (e in corpo) della scrittura. Oltre a testi specificamente teatrali, il materiale di lavoro può includere anche proposte letterarie presentate dai docenti stessi.
Livello intermedio
Per chi ha già frequentato il primo livello, il percorso procede esplorando l’espressione vocale in testualità para-letterarie (saggistica, pubblicazioni tecnico-scientifiche, pedagogia). Un approccio “attoriale” offre risorse inedite per la comprensione e l’analisi di forme specialistiche di scrittura. Una bibliografia specifica guida poi alla scoperta dell’universo nascosto dentro a un’opera teatrale, tra dimensione drammaturgica, registica, scenica e attoriale.
Livello avanzato
Mettendo a frutto il proprio percorso biennale, i partecipanti possono qui misurarsi con la didattica della lettura “ad alta voce”. A confronto con scritture eterogenee – di natura letteraria o para-letteraria – legate alle trame della stagione di ERT, il livello avanzato permette di padroneggiare le metodologie di insegnamento, utili a includere in un percorso formativo l’analisi dei testi attraverso la loro messa in voce.

Seminario di aggiornamento
Dedicato a coloro che hanno completato il percorso triennale, il seminario diretto da Lino
Guanciale permette di affinare tecniche e segreti di questa particolare arte della parola.
Per chi: docenti delle Scuole di ogni ordine e grado di Modena e provincia

Quando:

Livello base: 6 incontri di 2 ore (7, 14, 28 marzo, 4 e 18 aprile, 9 maggio dalle 14.30 alle 16.30)
Livello intermedio: 4 incontri di 2,5 ore (4 e 18 aprile, 9 e 16 maggio dalle 17 alle 19.30)
Livello avanzato: 3 incontri di 2,5 ore (18 aprile, 9 e 16 maggio dalle 17 alle 19.30)
Seminario di aggiornamento: 1 incontro di 3 ore (data da definire)

Incontro di presentazione del corso (per tutti i livelli): sabato 9 novembre ore 15

Prenotazioni:
La partecipazione all’attività è libera e gratuita con prenotazione obbligatoria da
inviare tramite mail a teatro.ragazzi@emiliaromagnateatro.com .

Storie di teatro

Dal Novecento ad oggi

Ciclo di incontri a cura di Gerardo Guccini e Angelo Vassalli

con il patrocinio del Dipartimento delle Arti dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
con il patrocinio della Consulta Universitaria del Teatro

Il ciclo di incontri sul linguaggio della scena propone un nuovo capitolo dell’affascinante attraversamento dell’orizzonte del teatro contemporaneo. In continuità con il nucleo
concettuale della stagione di ERT dedicato all’azione che innesca il “nuovo”, in rapporto in particolare all’eredità del XXI secolo, saranno proprio il Novecento teatrale e la sua “ombra lunga” sul primo ventennio del Duemila a essere interrogati nelle loro differenti manifestazioni. In cinque appuntamenti, grazie alla guida di autorevoli studiosi e persone di palco, ci si inoltrerà lungo un percorso che intreccerà differenti sentieri di senso: a una mappatura, necessariamente incompiuta, del Nuovo Teatro si accompagneranno, da un lato, l’indagine sulle voci ritenute più interessanti della drammaturgia degli ultimi decenni e, dall’altro, lo scandaglio delle fonti di ricerca che hanno ampliato le frontiere degli studi teatrali; uno sguardo al teatro sociale e al suo ruolo sempre più determinante si combinerà, a sua volta, con l’analisi delle relazioni tra corpo e tecnologia in scena.
In questo modo, ERT rafforza la sua volontà di favorire la conoscenza dei processi creativi teatrali, che sono poi alla base delle scelte per la programmazione della stagione.

Per chi: docenti delle Scuole di ogni ordine e grado di Modena e provincia.
Quando: 5 incontri, il cui calendario, ancora in corso di definizione, verrà comunicato appena
possibile.
Prenotazioni: La partecipazione all’attività è libera e gratuita con prenotazione obbligatoria da inviare tramite mail a teatro.ragazzi@emiliaromagnateatro.com.