fbpx
Stiamo caricando

Winston vs Churchill

Teatro Ermanno Fabbri

A proposito di questo spettacolo

Giuseppe Battiston incontra in scena la figura di Wiston Churchill per indagare il mistero dell’uomo attraverso il medium teatrale e il linguaggio dell’ironia.
Churchill è per certi versi il Novecento, l’Europa, è forse colui che, grazie alle sue scelte politiche, ha salvato l’umanità dall’autodistruzione durante il bellicoso trentennio che va dal 1915 al 1945. Churchill incarna il primato della politica e umanamente è un eccesso in tutto: tracanna Whisky, urla, sbraita, si lamenta – senza mai arrendersi -, fuma sigari senza sosta, tossisce, detta ad alta voce bevendo champagne, si ammala, comanda ma ascolta, è risoluto ma ammira chi è in grado di cambiare idea, spesso lavora sdraiato a letto, conosce il mondo ma anche i problemi dei singoli. Di tutto questo parla il testo di Carlo G. Gabardini che mostra Churchill in un presente onirico in cui finisce per parlare a noi e di noi oggi con una precisione disarmante.

Dati artistici

da “Churchill, il vizio della democrazia” di Carlo G. Gabardini
con Giuseppe Battiston
e con attrice da definire
regia Paola Rota
produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
in coproduzione con Fondazione Atlantide Teatro Stabile Verona

foto di Noemi-Ardesi

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Fabbri 10 Prosa 9

Se ti piace Winston vs Churchill ti suggeriamo anche:

When the rain stops falling

Quando la pioggia finirà
08/03/2020
Teatro Ermanno Fabbri
31/01/2020
Teatro Ermanno Fabbri
24/10/2019
Teatro Ermanno Fabbri
20/11/2019
Teatro Ermanno Fabbri
07/01/2020
Teatro Ermanno Fabbri